lunedì , 15 Luglio 2024
Home Cronaca Locale ExtraVillae – Edoardo Leo: “Per noi attori è bello scoprire posti così. Un film a Tivoli? Come faccio a dire di no…”
Cronaca LocaleEsclusiveNewsPrimo PianoTivoli

ExtraVillae – Edoardo Leo: “Per noi attori è bello scoprire posti così. Un film a Tivoli? Come faccio a dire di no…”

Un’altro grande successo per ExtraVillae al Santuario di Ercole Vincitore. Sabato 29 giugno, l’anfiteatro si è riempito per accogliere a Tivoli Edoardo Leo. L’attore è stato accolto molto calorosamente dal pubblico presente. A margine dell’evento, il penultimo al Santuario di Ercole, prima di far tappa a Villa Adriana, La Tiburtina News ha intervistato in esclusiva Edoardo Leo.

ExtraVillae, dal 23 giugno al 28 luglio tra grandi ospiti e proiezioni: scarica il programma completo

Cosa ne pensi di ExtraVillae? Una manifestazione che unisce arte, cinema e storia in dei luoghi così magnifici…
L’Italia è uno dei pochi paesi che può permettersi di fare proiezioni e incontri in dei luoghi incredibili. Anche per noi attori c’è la possibilità di scoprire posti che non conosciamo e a incontrare la comunità. A questo serve il cinema, mettere insieme delle persone che non si conoscono e vedere un film. Di questo tipo di manifestazioni abbiamo davvero tanto bisogno.

Hai dei ricordi particolari che ti legano a Tivoli?
No personali no, a parte un piccolo cameo che ho fatto un film di Massimiliano Bruno ma parliamo di tanti anni fa. Qua ho girato però “Smetto quando voglio 2”. In ogni caso solo situazioni legate ai set, personali no.

TI piacerebbe però girare altri film qui?
Come faccio a dirti di no? Guarda, tutti i posti tranne Tivoli (ride ndr).

ExtraVillae, Carlo Verdone: “Tivoli ha paesaggi stupendi. Spero di poter girare altri film qui” – VIDEO

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *