sabato , 20 Luglio 2024
Home Cronaca Locale Tivoli – Riapre la Rocca Pia al pubblico: ecco le modalità d’ingresso
Cronaca LocaleEvidenzaNews

Tivoli – Riapre la Rocca Pia al pubblico: ecco le modalità d’ingresso

Venerdì 9 giugno riapre al pubblico la Rocca Pia, il complesso monumentale situato nel cuore della città. Sarà possibile visitarla tutti i venerdì, sabato e domenica, dalle ore 9 alle ore 19. L’ingresso è gratuito.

In attesa della messa in sicurezza del percorso esteso che comprenderà anche le torri, si riapre il percorso napoleonico con piccole integrazioni allestitive nel pianterreno e nei due piani superiori. In particolare, saranno aggiunti nuovi dettagli, come il focus sulle carceri dall’età napoleonica al 1960.

Tivoli – Villa Gregoriana si illumina: apertura notturna e giochi di luci per un’esperienza unica

Costruita in parte utilizzando i materiali tratti dal vicino Anfiteatro di Bleso, la Rocca Pia fu voluta dal papa Pio II Piccolomini, che ne iniziò i lavori nel 1461. Si estende per oltre mille metri quadrati e più di 8mila metri cubi nel centro della Città. Il complesso è costituito da quattro torri di diverse dimensioni, collegate da alti muraglioni e chiuse da merli guelfi; in vari punti si aprono le bocche da fuoco e lo spessore dei muri delle torri maggiori raggiungeva i sei metri. Nel 1539 proprio all’interno della Rocca Pia il papa Paolo III approvò il progetto della Regola della Compagnia di Gesù presentatogli da San Ignazio di Loyola. Nel tempo l’area intorno alla Rocca fu utilizzata come riserva di caccia  nel XVI secolo dal cardinale Ippolito d’Este, nel secolo successivo la zona intorno al monumento fu utilizzata dai tiburtini come pascolo, campo da gioco e parco pubblico. Nel secolo XIX la Rocca alternò la funzione di caserma pontificia con quella di prigione e mantenne tale funzione fino al 1960.

DIVENTA SPONSOR – Fai crescere la tua attività: scopri le promo de La Tiburtina News

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *