martedì , 16 Aprile 2024
Home Cronaca Locale Guidonia – Dopo 10 anni inaugurato l’asilo comunale di Colleverde – FOTO
Cronaca LocaleEvidenzaNews

Guidonia – Dopo 10 anni inaugurato l’asilo comunale di Colleverde – FOTO

GUIDONIA – Inaugurato il nuovo asilo nido comunale di Colleverde. Dopo più di dieci anni dalla prima progettazione da parte della Regione Lazio, che ha realizzato l’opera, questa importante struttura pubblica è stata completata e aperta.

L’asilo, che ospita già i primi bambini, è finalmente fruibile dalla Comunità grazie agli interventi realizzati dal Settore Lavori Pubblici per la messa in sicurezza dell’area esterna e a una gestione sperimentale, recentemente affidata fino al 31 agosto, che ha consentito l’avvio del servizio in attesa degli ultimi passaggi della gara di appalto per l’assegnazione pluriennale.

Via di Marco Simone – Apertura ma in ritardo. Il Sindaco fa visita al cantiere, poi l’annuncio – FOTO

“Ogni occasione di promuovere la conciliazione tra lavoro e famiglia va colta – commenta l’assessore alle Politiche Sociali Cristina Rossi -, così come ogni possibilità di potenziare i nostri servizi sociali. Dietro questa apertura c’è stato un grande lavoro degli uffici, a cui va il ringraziamento dell’Amministrazione per l’impegno profuso”.

“Abbiamo dovuto correre dopo anni di lungaggini – prosegue l’assessore ai Lavori Pubblici, Mario Proiettiperché il 30 giugno, in caso di non ultimazione dei lavori, avremmo perso il finanziamento”.

“Questa opera pubblica e il nuovo servizio di asilo nido per i cittadini di Colleverde è importante ed è un risultato incoraggiante” conclude il sindaco Mauro Lombardo

Tivoli – Ancora piogge devastanti: si allaga il Pronto Soccorso – VIDEO

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Cronaca LocaleEvidenzaFonte NuovaNews

Fonte Nuova – Rubano l’argenteria a un 80enne, presi due georgiani

I Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno restituito al legittimo proprietario l’argenteria...