sabato , 15 Giugno 2024
Home Cronaca Locale Guidonia – Albero pericolante in via delle Ginestre, residenti impauriti chiedono aiuto
Cronaca LocaleEvidenzaNews

Guidonia – Albero pericolante in via delle Ginestre, residenti impauriti chiedono aiuto

GUIDONIA – Riceviamo e pubblichiamo la lettera e segnalazione di un cittadino che ci fa presente una situazione pericolosa a Collefiorito di Guidonia, precisamente in Via delle Ginestre 28. Da diversi mesi ormai, un grande cedro nel cortile d’ingresso, è in situazione pericolante e, nonostante alcuni interventi non risolutivi, in diverse occasioni alcuni suoi grandi rami sono caduti a terra rischiando di ferire qualcuno. Ecco la segnalazione.

“A giugno di quest’anno vengono segnalati al Comune di Guidonia Montecelio un grosso ramo spezzato e altri pericolanti appartenti a un imponente cedro del Libano ubicato nel cortile d’ingresso di Via delle Ginestre 28 (ColleFiorito). Dato che si tratta di case comunali il Comune è l’unico ente che può intervenire in queste situazioni. La polizia municipale arrivò prontamente per transennare l’area. La situazione è rimasta immutata per tre mesi. Verso fine settembre arriva la ditta incaricata dal Comune per la potatura con ben due autocarri aventi la gru col cestello (usato solo uno), e i tecnici hanno rimosso solamente il ramo spezzato e qualcun altro, non potevano potarlo completamente perché non avevano tempo a disposizione e perché il Comune non glielo aveva espressamente richiesto.

Ryder Cup – Controlli intensificati: altri 11 borseggiatori stranieri arrestati

Nonostante questo, la sera stessa i vigili urbani hanno rimosso le transenne che furono posizionate per evitare di transitare sotto all’albero. Due notti più tardi, in seguito al temporale, un altro grosso ramo si è inclinato maggiormente su un vialetto laterale, quasi pronto a spezzarsi. Sono stati avvertiti i vigili del fuoco che sabato 23 settembre sono intervenuti e hanno rimosso i rami reputati “pericolanti” in quel momento. Non gli è concesso operare oltre, così come non gli è concesso rimuovere i rami potati caduti a terra. I pompieri hanno infatti detto che il Comune deve completare la potatura e messa in sicurezza. Dulcis in fundo, ieri sera (mercoledì 27 settembre ndr) intorno alle 19:20 è caduto un grosso ramo sul viale proprio davanti del portone d’ingresso, il cui rumore ha allarmato l’intera palazzina.

Sono stati avvertiti i vigili urbani che hanno nuovamente perimetrato l’area col nastro. Si ricorda che sotto a quest’albero passano le persone in ogni momento, quel ramo avrebbe potuto colpire chiunque; non solo i residenti del condominio ma anche tutti coloro che transitano sul marciapiede o che parcheggiano l’automobile. Il sito è nei pressi della scuola, ogni giorno passano bambini e ragazzi con i genitori. Cosa deve succedere per avere una soluzione repentina? Perché non si ha una cura costante del verde pubblico?

Francesco Cervoni”

Villanova – Nuovo asfalto per alcune strade cittadine gravemente danneggiate

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Cronaca LocaleEvidenzaGuidoniaNews

Serie D – Nasce il nuovo Guidonia Montecelio 1937: D’Antoni sará l’allenatore, Donninelli Ds

L’allenatore David D’Antoni guiderà la nuova squadra di Guidonia Montecelio che disputerà...

AltroCronaca LocaleEvidenzaNews

Castel Madama – Maxischermo al parco Oudenaarde: cresce l’attesa per gli Europei

Dopo Guidonia e Fonte Nuova, anche Castel Madama annuncia l’installazione di un...

AltroCronaca LocaleNewsPrimo Piano

Europei 2024 – Il calendario completo delle partite: ecco quando gioca l’Italia

Cominceranno ufficialmente questa sera (venerdì 14 giugno) alle ore 21.00, con la...

Cronaca LocaleNewsPrimo PianoTivoli

Tivoli – L’ex Casa Cantoniera torna a vivere: ora è la nuova sede dell’Avis – FOTO

Oggi, venerdì 14 giugno, in occasione della giornata mondiale del donatore di...