martedì , 16 Aprile 2024
Home Cronaca Locale Marco Simone – La Digos blocca i contestatori della Ryder Cup: volevano introdursi di nascosto nell’impianto
Cronaca LocaleEvidenzaNews

Marco Simone – La Digos blocca i contestatori della Ryder Cup: volevano introdursi di nascosto nell’impianto

MARCO SIMONE – I servizi capillari messi in atto dalla Questura di Roma per garantire il corretto svolgimento dell’evento di rilevanza mondiale, Ryder Cup, hanno consentito agli agenti della Digos capitolina di intercettare, nei pressi del Marco Simone Golf & Country Club, 9 attivisti ambientalisti. All’interno dei loro zaini sono state ritrovate delle cartine riproducenti il complesso sportivo Marco Simone, con evidenziati alcuni punti verosimilmente indicati per accedere all’interno dell’impianto, cercando di eludere la rigida sorveglianza. Inoltre sono stati rinvenuti degli striscioni riportanti frasi di contestazione a questo sport. Sono in corso ulteriori approfonditi accertamenti in raccordo con l’Autorità Giudiziaria.

Ryder Cup – All’esordio domina l’Europa: i risultati della prima giornata di gare
Ryder Cup – Rivivi le emozioni della cerimonia d’apertura a Marco Simone – VIDEO
Ryder Cup – Controlli intensificati: altri 11 borseggiatori stranieri arrestati

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Cronaca LocaleEvidenzaFonte NuovaNews

Fonte Nuova – Rubano l’argenteria a un 80enne, presi due georgiani

I Carabinieri della Compagnia di Monterotondo hanno restituito al legittimo proprietario l’argenteria...