sabato , 15 Giugno 2024
Home Cronaca Locale Tivoli Calcio, che caos! Esonerato Galluzzo, Pagliaroli si sfoga e si dimette
Cronaca LocaleNewsUltim'ora

Tivoli Calcio, che caos! Esonerato Galluzzo, Pagliaroli si sfoga e si dimette

Foto: Newlight Fotolaboratorio Tivoli

Ha del clamoroso e farà sicuramente discutere quanto sta succedendo alla Tivoli Calcio 1919 in queste ore. Ore caldissime, in cui la società avrebbe scelto di esonerare (non c’è ancora il comunicato ufficiale) il tecnico della prima squadra, militante nel campionato di Serie D, Giorgio Galluzzo, dopo appena cinque giornate di campionato. La Tivoli, oltre ad aver passato il turno in Coppa Italia nel doppio confronto contro l’Avezzano, ha ottenuto due vittorie e tre sconfitte in questo inizio di stagione. La scelta, ha scatenato la delusione del direttore sportivo Enrico Pagliaroli, il quale aveva scelto personalmente Galluzzo quest’estate, e che non sarebbe nemmeno stato consultato dalla società in merito a questa decisione. Per questo Pagliaroli ha annunciato le sue dimissioni, così come successo già in passato.

Tivoli, che beffa! Il Matese passa nel finale. Prima gioia Sanpolese, il Tor Lupara vince il derby

“Tutto ha un limite. Tutto. Quando si scavalca la dignità professionale e personale bisogna prendere una decisione netta, che ti distingue dalla mediocrità di persone servili e asservite ad assecondare un qualcosa che con il calcio ha poco a che fare. Quello che ho sentito e che mi è stato chiesto di fare in questi giorni, non mi è mai capitato in 20 anni che faccio calcio. Mi è stato chiesto, domenica sera, di dare le dimissioni per fare una cosa carina nei confronti della società. Una società che visto il diniego a tale richiesta, cosa fa? Esonera il tecnico Giorgio Galluzzo senza dire nulla al sottoscritto, che fino a prova contraria era ancora il direttore sportivo della stessa. Una mancanza di rispetto nei confronti della mia persona e anche dell’allenatore”, scrive Pagliaroli sul suo profilo Facebook.

Poi aggiunge comunicando l’amara decisione: “Mi dimetto dalla carica di direttore sportivo della Tivoli Calcio 1919, non perché mi sento colpevole di qualcosa come vorrebbe qualcuno, ma quando è troppo è troppo, basta non mi riconosco con i modi di fare di una società che in 6 anni non ha mai finito il campionato con le stesse persone dell’area tecnica. Mi dispiace perché, per l’ennesima volta mi sono illuso e mi sono fatto guidare dal cuore essendo io legato più di tanti a questi colori, tanto da rimetterci tempo soldi e serenità”.

Tivoli – Furti ed effrazioni nei negozi della zona: arrestata coppia di ladri, incubo degli ottici

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Cronaca LocaleEvidenzaGuidoniaNews

Serie D – Nasce il nuovo Guidonia Montecelio 1937: D’Antoni sará l’allenatore, Donninelli Ds

L’allenatore David D’Antoni guiderà la nuova squadra di Guidonia Montecelio che disputerà...

AltroCronaca LocaleEvidenzaNews

Castel Madama – Maxischermo al parco Oudenaarde: cresce l’attesa per gli Europei

Dopo Guidonia e Fonte Nuova, anche Castel Madama annuncia l’installazione di un...

AltroCronaca LocaleNewsPrimo Piano

Europei 2024 – Il calendario completo delle partite: ecco quando gioca l’Italia

Cominceranno ufficialmente questa sera (venerdì 14 giugno) alle ore 21.00, con la...

Cronaca LocaleNewsPrimo PianoTivoli

Tivoli – L’ex Casa Cantoniera torna a vivere: ora è la nuova sede dell’Avis – FOTO

Oggi, venerdì 14 giugno, in occasione della giornata mondiale del donatore di...