sabato , 15 Giugno 2024
Home Cronaca Locale Guidonia – Al via lo “Sportello per il gioco d’azzardo patologico”
Cronaca LocaleNewsUltim'ora

Guidonia – Al via lo “Sportello per il gioco d’azzardo patologico”

Inaugurato, venerdì pomeriggio, lo “Sportello per il gioco d’azzardo patologico” finanziato dal Piano di Zona Rm 5.2, di cui il Comune di Guidonia Montecelio è capofila. Il nuovo servizio è rivolto a chiunque abbia problemi di ludopatia e a chi, familiare o amico del giocatore, voglia documentarsi, comprendere l’eventuale entità del problema e cercare soluzioni.

Lo Sportello, che si trova in via Todini 87 a Setteville, fornisce un servizio di accoglienza, orientamento, informazione e, nel caso, invio a centri specializzati. La struttura è aperta il martedì e il giovedì pomeriggio (orario invernale ore 15.00 – 18.00; orario estivo ore 16.00 – 19.00), ed è rivolta ai residenti dei comuni di: Guidonia Montecelio, Marcellina, Monteflavio, Montelibretti, Montorio Romano, Moricone, Nerola, Palombara Sabina, Sant’Angelo Romano. Per maggiori informazioni ci si può rivolgere al numero 379.1112966 o ai profili Facebook e Instagram “L’azzardo Non E’ Mai Un Gioco”.

Il progetto, della durata di 12 mesi e affidato all’associazione Il Laboratorio del Possibile, prevede la realizzazione di una mappatura delle associazioni attive sul territorio, la creazione di materiale informativo necessario per una maggiore e accurata conoscenza del fenomeno e delle sue reali e gravi conseguenze, la divulgazione del materiale informativo in ogni comune del distretto e pubblicizzazione del servizio, l’organizzazione di eventi sul territorio, azioni educative nelle scuole.

Il gioco d’azzardo – dichiara l’assessore alle Politiche Sociali Cristina Rossi è una dipendenza che coinvolge non solo le vittime protagoniste del fenomeno, ma che ha conseguenze anche e soprattutto sulla rete familiare ed amicale, generando spesso ulteriori disagi. Scopo dello sportello sarà da un lato quello di sostenere con tutti gli strumenti disponibili quanti vivono o subiscono gli effetti di questa dipendenza e dall’altro quello di prevenirne la diffusione attraverso una attenta e puntuale campagna di informazione”.

“Siamo riusciti ad attivare un presidio che potrà concretamente aiutare Guidonia Montecelio e gli altri comuni del Piano di Zona – aggiunge il sindaco Mauro Lombardo -. Il gioco d’azzardo è un problema, serio, da affrontare. Può sembrare che la ludopatia sia un problema di nicchia invece, purtroppo, non lo è. Si tratta di un fenomeno molto più esteso, trasversale a età, genere e reddito. Sportelli come questo possono evitare tragedie”.

Ufficio Stampa Città di Guidonia Montecelio

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

Cronaca LocaleEvidenzaGuidoniaNews

Serie D – Nasce il nuovo Guidonia Montecelio 1937: D’Antoni sará l’allenatore, Donninelli Ds

L’allenatore David D’Antoni guiderà la nuova squadra di Guidonia Montecelio che disputerà...

AltroCronaca LocaleEvidenzaNews

Castel Madama – Maxischermo al parco Oudenaarde: cresce l’attesa per gli Europei

Dopo Guidonia e Fonte Nuova, anche Castel Madama annuncia l’installazione di un...

AltroCronaca LocaleNewsPrimo Piano

Europei 2024 – Il calendario completo delle partite: ecco quando gioca l’Italia

Cominceranno ufficialmente questa sera (venerdì 14 giugno) alle ore 21.00, con la...

Cronaca LocaleNewsPrimo PianoTivoli

Tivoli – L’ex Casa Cantoniera torna a vivere: ora è la nuova sede dell’Avis – FOTO

Oggi, venerdì 14 giugno, in occasione della giornata mondiale del donatore di...