giovedì , 30 Maggio 2024
Home Cronaca Locale Ponte di Nona – Blitz dei Carabinieri nelle zone della criminalità: un arresto e quattro denunce
Cronaca LocaleEvidenzaNewsRomaVia Tiburtina

Ponte di Nona – Blitz dei Carabinieri nelle zone della criminalità: un arresto e quattro denunce

Si comunica, nel rispetto dei diritti degli indagati (da ritenersi presunti innocenti in considerazione dell’attuale fase del procedimento – indagini preliminari – fino a un definitivo accertamento di colpevolezza con sentenza irrevocabile) e al fine di garantire il diritto di cronaca costituzionalmente garantito che, i Carabinieri della Compagnia di Tivoli con la collaborazione del Nucleo Carabinieri Cinofili di Roma Santa Maria di Galeria, hanno effettuato un servizio coordinato di controllo del territorio a Roma, quartiere Ponte di Nona, che ha portato all’arresto di una persona e alla denuncia a piede libero di altre 4 persone.  

Settecamini – Il quartiere tornerà ad avere un impianto sportivo: 3,5 milioni per ristrutturare il “Valentina Caruso”

L’attività rientra nell’ambito di un più ampio piano strategico pianificato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma per contrastare situazioni di degrado, abusivismo e illegalità, in linea con l’azione fortemente voluta dal Prefetto di Roma Lamberto Giannini in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica. Le attività si sono concentrate in zone ad alta densità criminale e si sono svolte con perquisizioni domiciliari e personali, finalizzate al rinvenimento di stupefacente ed armi.

Nella circostanza, un 56enne serbo è stato arrestato poiché a suo carico vi era un ordine di carcerazione per reati contro il patrimonio, un 24enne somalo è stato denunciato per porto abusivo di un coltello, mentre tre egiziani di 20, 21 e 23 anni sono stati denunciati per aver fornito false generalità a pubblico ufficiale e inoltre, sono stati accompagnati presso l’ufficio stranieri della Questura di Roma per eventuale provvedimento di espulsione dal territorio nazionale. Sanzionati amministrativamente e segnalati alla Prefettura due cittadini, poiché sorpresi con modiche quantità di sostanza stupefacente. Infine, i Carabinieri durante i controlli hanno rinvenuto e sequestrato dosi di stupefacente ed un bilancino di precisione trovati occultati nelle cassette dei contatori dell’energia elettrica posti nell’androne di una palazzina.

A&GR Tivoli, il centro per la cura dell’automobile dal 1956: scopri tutti i servizi
Prevenzione incendi per abitazioni e attività, affidati a un professionista: richiedi un preventivo

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Related Articles

AltroCronaca LocaleNewsPrimo Piano

Festa della Repubblica, il 2 giugno musei e parchi archeologici visitabili gratuitamente

Per celebrare la Festa della Repubblica, il 2 giugno musei e i parchi archeologici statali...

AltroCronaca LocaleNews

Andrea Salvi e Giulia Biagini, flauto traverso e arpa per chiudere in bellezza la rassegna “Musica Est”

Dopo il grande successo dei concerti e delle masterclass di Gianmarco Ciampa...

Cronaca LocaleEvidenzaGuidoniaNews

Guidonia – “SenzAtomica”, i bambini lanciano un messaggio di pace – FOTO

“Grazie al progetto “SenzAtomica – Un’impronta per la pace”, un pezzettino di...