mercoledì , 12 Giugno 2024
Home Sport Calcio Tivoli Calcio, esonerato Cotroneo: la salvezza non basta per la riconferma
CalcioSerie DUltim'ora

Tivoli Calcio, esonerato Cotroneo: la salvezza non basta per la riconferma

Foto: Newlight Fotolaboratorio Tivoli

Dopo l’annuncio del ritorno di Pagliaroli come direttore sportivo, la Tivoli Calcio ha comunicato che cambierà allenatore la prossima stagione. Carlo Cotroneo, subentrato a campionato in corso e artefice della salvezza raggiunta all’ultima giornata di campionato (Serie D), non è stato riconfermato dalla società amarantoblu. Nel comunicato si spiega come, nonostante il risultato ottenuto e il legame che c’è tra la società, la piazza di Tivoli e Cotroneo, il club voglia ripartire nella prossima stagione di Serie D mettendo completamente alle spalle l’annata appena conclusa, la quale è stata comunque molto complicata.

DIVENTA SPONSOR – Fai crescere la tua attività: scopri le promo de La Tiburtina News

Il Comunicato

È stato veramente un grande piacere poter riabbracciare il nostro capitano di allora, oggi Mister, che nel finale della passata stagione ha contribuito ed inciso, non poco, al raggiungimento della salvezza diretta.

Essere approdati a questo obbiettivo, insieme a Mister Cotroneo, considerato da sempre uno di casa, ha valorizzato ancor di più il risultato ottenuto, da non dimenticare, come neopromossi.

Nel rispetto di tutto ciò e attraverso un sentito grazie, al nostro Carlo, abbiamo però deciso di ripartire con la prossima stagione senza portarci dietro alcun collegamento con la passata che, per certo, in senso generale è stata particolarmente complicata.

Ci pesa comunque tantissimo che questo breve percorso si interrompa qui, ma allo stesso tempo ne approfittiamo, in maniera particolarmente sentita, per augurare all’uomo e Mister Carlo Cotroneo i migliori successi e soddisfazioni per esserne assolutamente meritevole.

Guidonia – Ipotesi ristrutturazione per lo stadio: intervento necessario per ospitare il Monterosi

Leave a comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *